Scopri l'ultimo numero di Babel

APARECIDA Non un’ingiustizia di più

di PAMELA CIONI MARTA DILLON Marta Dillon, nata a Buenos Aires nel 1966, è attivista, figlia di un’attivista desaparecida: l’avvocata Marta Taboada, rapita, torturata e uccisa dal regime militare negli anni ‘70. Il suo corpo fu sepolto in

Leggi l'articolo »

DISOBBEDIENTE. Non navigo a vista!

CAROLA RACKETE Di MARTA SERAFINI “Dobbiamo far vedere alle bambine che esistono donne leader” Carola Rackete, tedesca, classe 1988, l’abbiamo conosciuta grazie a un’azione dirompente nel giugno 2019. Carola, che ha studiato alla Scuola marittima della Jade Hochschule,

Leggi l'articolo »
Torna su

Scarica il nuovo Babel

Lasciaci il tuo nome e la tua e-mail e scarica la versione digitale dell’ultimo numero della nostra rivista.